Qualche suggerimento contro la cellulite

Chi soffre di cellulite non deve preoccupare: esistono rimedi efficaci contro questo fastidioso disturbo, che purtroppo colpisce moltissime donne. La cellulite ha una forte componente ereditaria, quindi chi ha in famiglia una persona che ne soffre ha molte più probabilità di trovarsi con la famigerata pelle a buccia d’arancia. Vediamo quali sono i metodi principali per combatterla.

Un cambio di alimentazione
Buona parte delle cause della cellulite sono da imputarsi a motivazioni prevalentemente genetiche o a squilibri ormonali di vario genere. Nonostante questo ci sono dei comportamenti predisponenti, che se vengono mantenuti nel corso degli anni portano quasi sicuramente a sviluppare la cellulite. Uno dei primi è un’alimentazione sbilanciata: l’utilizzo frequente di prodotti a base di zuccheri semplici, ricchi di sale e di sostanze conservanti, lo scarso consumo di prodotti integrali e di frutta e verdura sono tutti comportamenti che favoriscono l’instaurarsi della cellulite. Oltre a questo, spesso un’alimentazione sregolata porta anche al sovrappeso, con depositi di grasso localizzati, veri e propri alleati della cellulite, che predilige proprio le zone con depositi adiposi per svilupparsi.

Vitamine e sali minerali
Per avere una vita sana, un corpo tonico e snello e senza cellulite è importante introdurre nel proprio corpo Sali minerali, vitamine e sostanze antiossidanti. Queste sostanze permettono di avere una buona circolazione periferica e di eliminare rapidamente i liquidi in eccesso presenti nel corpo e i radicali liberi. Certo, si possono prendere anche degli integratori, ma il modo migliore per avere sempre a disposizione sali minerali e vitamine consiste nel consumare frutta e verdure fresche di stagione. Se non amate la verdura e la frutta, potete anche cercare delle ricette gustose e un poco originali, in modo da avere ogni giorno in tavola dei piatti sani e saporiti.

Le creme
Funzionano molto bene contro la cellulite anche le apposite creme, che si possono trovare in erboristeria o in farmacia. I principi attivi in esse contenuti sono i più vari, si va dalla caffeina fino al guaranà, dalla centella asiatica fino agli estratti di ippocastano. Spesso nella stessa crema sono presenti diverse sostanze che svolgono tra loro azione sinergica. Lo scopo delle creme anticellulite è quello di stimolare il metabolismo cellulare, di diminuire la ritenzione idrica e di sciogliere i noduli di grasso e liquidi causati dalla cellulite. Queste creme non fanno miracoli: occorre utilizzarle coscienziosamente, per almeno 15-25 giorni, ma il loro effetto lo espletano egregiamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *