recensione Hyundai IONIQ

Con il passare degli anni un altro settore che sta crescendo a vista d’occhio è senza dubbio quello dei monopattini elettrici. Direttamente dal recente evento CES di Las Vegas tenutosi nel corso del mese di gennaio di quest’anno, è stato ufficialmente svelato al grande pubblico un monopattino elettrico chiamato IONIQ Scooter progettato interamente dalla nota casa produttrice di macchine Hyundai.

Uno scooter di piccole dimensioni progettato per coloro che hanno intenzione di girare per la propria città in tutta libertà senza necessità di avere a portata di mano il casco. Senza dubbio un monopattino diverso dalla massa e che sopratutto ricorda molto da vicino l’estetica delle bellissime macchine proposte dalla Hyundai.

Hyundai IONIQ Scooter come già riportato qualche riga sopra è molto piccolo e sottile, si può in tutta tranquillità ripiegare e portare ovunque si vada.

Il monopattino di cui vi stiamo parlando, differente dai soliti presenti in commercio, vanta le seguenti caratteristiche:

  1. Luci anteriori e sul retro;

  2. Schermo digitale che mette a disposizione dati di uso in tempo reale;

  3. Sensore che serve per individuare la presenza del pilota e da gas in maniera del tutto automatica quando la postazione è in tutta sicurezza.

Hyundai IONIQ Scooter per accellerare si affida ad uno swich mentre la frenata avverrà tramite il consueto comando a pedale come un classico monopattino. La velocità massima è di circa 20 KM-H, mentre per quanto riguarda la batteria quando è al massimo del suo potenziale può riuscire ad arrivare a 15-20 KM.

Senza dubbio ci troviamo davanti ad un prodotto che potrebbe soddisfare senza alcun problema i fan più accaniti di questo genere di scooter, considerando il bel design che mette a disposizione e sopratutto le ottime caratteristiche.

A proposito di ciò ne pensate di questo monopattino elettrico proposto da Hyundai? Ci fareste un pensierino? A voi affidiamo la parola.