Smorfia napoletana: numero 8

Il numero 8 nella Smorfia Napoletana è strettamente collegato alla figura religiosa della Madonna. Non è un caso che l’8 dicembre si festeggia il giorno dell’Immacolata Concezione, confermando la tesi secondo cui alcuni numeri della smorfia hanno radici ben profonde nella tradizione popolare devota e cattolica. Analizzando la parola madonna vediamo che traducendo l’espressione latina avremo una stringa di due parole ancora più piccole (mea + domina) il che significa mia signora. Infatti anticamente con questo nome si voleva indicare le donne d’onore. Per capire meglio il significato dell’8 dobbiamo soffermarci sulle interpretazioni della Madonna in chiave onirica. Infatti sognare la Madonna può avere una serie di significati che non dobbiamo sottovalutare per poter offrire un quadro completo della relativa simbologia. In generale la Madonna ha un ruolo fondamentale perché ella con la sua presenza conforta chi è in difficoltà. Di conseguenza è una figura di sostegno che dà fiducia e sollievo a chi ne aveva davvero bisogno. La sua comprensione e tolleranza consente a chiunque di espiare i propri peccati che al suo cospetto possono essere cancellati a patto che ci si pente senza alcuna esitazione. Questo atteggiamento di perdono e protezione è tipico delle madri e di conseguenza spesso la Madonna nei sogni sta a significare la necessità di confrontarsi con una figura materna che magari il sognatore non ha mai avuto al suo fianco. La Madonna potrebbe piangere inducendoci a fare i conti con i nostri sensi di colpa, potrebbe sorridere spingendoci ad esternare la nostra serenità interiore, ma potrebbe anche arrabbiarsi lasciandoci intendere che abbiamo fatto qualcosa di cui possiamo solo pentirci. In ogni caso sognare la Madonna significa confrontarci con qualcuno o qualcosa che può suggerirci in che modo migliorare o superare un grave momento. Pe tutti c’è il perdono, basta credere e avere fede.
Fonte: Smorfianapoletana.org